Trattamento minimamente invasivo delle orecchie a ventola


L' orecchio è un po' la "Cenerentola" del viso: difficilmente qualcuno vi si sofferma se non nota delle forme o delle dimensioni al di fuori della norma. Ma a quel punto è facile farsene un complesso, specialmente in età infantile. Capita spesso di osservare soggetti che si lasciano crescere i capelli proprio per non mostrare l'entità di questa anomalia. La chirurgia plastica moderna é in grado, attraverso una serie di interventi correttivi, di migliorare l'aspetto dell'orecchio.

 

L'intervento verrà studiato a seconda delle tue esigenze, ti verrà spiegata la tecnica che verrà applicata e dovrai firmare un consenso informato. In caso fossi minorenne le informazioni verranno date in presenza dei genitori, e sarà necessario il loro consenso per procedere al trattamento.

 

Nel nostro Ambulatorio di Chirurgia Mininvasiva effettuiamo, con diverse indicazioni, le classiche tecniche di chirurgia plastica per la correzione delle orecchie prominenti oppure utilizziamo Earfold, un dispositivo prodotto da Allergan che in determinate situazioni ci consente di raggiungere dei risultati ottimali con un'invasività chirurgica minima.

 

Otoplastica a cicatrice posteriore secondo tecnica di Mustardè con resezione chirurgica della conca in giovane adulto di 16 anni con post-operatorio a 14 mesi
Otoplastica a cicatrice posteriore secondo tecnica di Mustardè con resezione chirurgica della conca in giovane adulto di 16 anni con post-operatorio a 14 mesi

Otoplastica chirurgica

Chiunque sia interessato ad un intervento correttivo sull'orecchio per se stesso o per un bambino, deve rivolgersi ad un chirurgo plastico competente. Durante la visita iniziale il chirurgo valuterà quale tipo di chirurgia sia più indicata. Le incisioni eseguite per poter rimodellare la conca auricolare, che è costituita da una porzione cutanea ed una cartilaginea, vengono eseguite dietro l'orecchio e le cicatrici che ne conseguono non sono visibili sulla superficie anteriore dell'orecchio. E' possibile che la cartilagine della conca venga parzialmente rimossa e modellata mediante punti di sutura permanenti. La cute dietro l'orecchio verrà suturata ed una soffice bendatura verrà applicata per proteggere ed assicurare l'orecchio nella nuova posizione, per alcuni giorni.

 

Anestesia

L'intervento viene eseguito in anestesia locale, a meno che il paziente non richieda per l'età o per la particolare emotività del soggetto una forma di sedazione.

 

Durata dell'intervento

L'intervento richiede approssimativamente 1 ora.

 

Durata della degenza

Poche ore post-operatorie.

Otoplastica secondo tecnica di Mustardè modificata in donna adulta
Otoplastica secondo tecnica di Mustardè modificata in donna adulta

Se non ti impressioni, puoi guardare il video dell'intervento chirurgico completo eseguito dal dr. Majani


Correzione mediante Earfold

Earfold è una sottilissima lastra di nitiol rivestita con oro a 24 carati, che viene inserita sottocute in corrispondenza dell’antelice, cioè la parte posteriore del padiglione auricolare.

 

La seduta, che avviene in anestesia locale pura, prevede un’incisione pari a circa 10 mm lungo l’elice, e l’inserimento del correttore attraverso uno strumento dedicato, in prossimità dell’antelice. La lamella in nitiol viene arcuata e l’orecchio riposizionato.

L'ntervento Earfold richiede appena 15-20 minuti (a dispetto della tradizionale otoplastica, che può richiederne fino a 90), e si conclude applicando pochi punti di sutura riassorbibili (che cadranno da sé in 2-3 settimane).

Basterà che il paziente si curi di mantenere il bendaggio per almeno 3 giorni, ed assumere gli antibiotici prescritti. Durante la convalescenza sarà quindi possibile lavare le orecchie, purché senza strofinarle per almeno 2 settimane. Periodo in cui è bene parimenti evitare di indossare orecchini.


Puoi guardare il video seguente riguardante la tecnica Earfold eseguita dal prof. Franz Baruffaldi Preis


La tua Chirurgia Estetica Minimamente Invasiva


Piazza Trento 2 - Catania

 095 447465 per appuntamento