GINOCCHIA

 

TRATTAMENTO DELLE ADIPOSITà LOCALIZZATE

 

 

 Tre cose che devi sapere:

    1. Prima di intervenire chirurgicamente sulle ginocchia bisogna ben valutare l'entità del miglioramento possibile
    2. Se hai un'ossatura larga o una brutta rotula magari lateralizzata, non potremo mai modellare le ginocchia come tu vorresti
    3. Prova ad appiattire i tuoi cuscinetti di grasso contro la superficie interna del ginocchio e osserva il risultato: è il massimo che potremo ottenere

miniliposcultura

LASER-ASSISTITA

L'INTERVENTO E' ESEGUITO IN ANESTESIA LOCALE PURA

 

DOPO AVER INFILTRATO L'ANESTETICO, DILUITO IN SOLUZIONE FISIOLOGICA REFRIGERATA (SOLUZIONE DI KLEIN) CON AGHI SOTTILISSIMI, SI ATTENDE LO SBIANCAMENTO DELLA ZONA.

 

SI ESEGUIE QUINDI L'INTERVENTO SECONDO DUE PROCEDURE DIVERSE CHE ABBIAMO MESSO A PUNTO:

 

DUE FASI:     ASPIRAZIONE DEL GRASSO + LASER

  • Si procede all'Aspirazione del grasso con mini cannule (2-2,5 millimetri di diametro) montate su una siringa in aspirazione.
  • Aspirata la giusta quantità di grasso, attraverso gli stessi forellini (in genere due o tre), si introduce una fibra ottica collegata a un Laser dedicato e muovendosi molto lentamente per via retrograda si irradia tutta la regione precedentemente lipoaspirata.

Il laser determinerà un ottimale riadattamento della pelle alla riduzione dei volumi interni. 

TRE FASI: LASER - ASPIRAZIONE DEL GRASSO - LASER

Quando è necessaria un'azione più energica la fibra ottica agisce ad alta potenza a livello del grasso medio-profondo con veloci movimenti di va e vieni. Solo a questo punto si procede all'aspirazione del grasso con mini cannule (2-2,5 millimetri di diametro) montate su siringa.

Aspirata la giusta quantità di grasso, attraverso gli stessi forellini (in genere due o tre), si introduce di nuovo la fibra ottica del laser e muovendosi molto lentamente per via retrograda in superficie e a bassa potenza, si irradia tutta la regione precedentemente lipoaspirata e il grasso estremamente superficiale per fare in modo che il laser determini un ottimale riadattamento della pelle alla riduzione dei volumi interni (quello che gli anglosassoni definiscono "thightening").


In entrambe le procedure:

 

  • Non sono necessari punti di sutura; sarà impossibile distinguere le piccole vie di entrata nel giro di poche settimane.
  • Una medicazione sterile lievemente compressiva andrà tenuta per qualche giorno.
  • Sedute di ultrasuoni o meglio trattamenti con i trattamenti LPG nelle settimane successive all'intervento  consentiranno di raggiungere risultati ottimali in breve tempo. 

Vantaggi e svantaggi

VANTAGGI

Pratichiamo questi tipi di interventi in tutte le regioni corporee dal 1997.

Ne abbiamo eseguiti oltre 3500 senza nessuna complicanza significativa.



 

SVANTAGGI

Le pazienti tendono ormai a considerarli semplici trattamenti di medicina estetica: sbagliato! Sono pur sempre trattamenti chirurgici, anche se minimamente invasivi, e pertanto vanno attentamente pianificati.



NEL TUO CASO SPECIFICO

DOMANDA: Hai la pelle elastica?


SI, ho la pelle elastica

 

Trattandosi di un trattamento minimamente invasivo possono essere trattate in un'unica seduta solo le adiposità localizzate piccole e medie.

Teoricamente potrebbe essere necessaria più di una seduta per ridurre i cuscinetti di grasso più voluminosi.

 

In questi casi per ridurre il numero delle sedute chirurgiche senza aumentarne l'invasività abbiamo messo in atto un protocollo terapeutico che prevede prima del trattamento chirurgico la riduzione delle adiposità localizzate con il nuovo manipolo LPG.

La successiva miniliposuzione laser assistita sarà notevolmente più efficace.

NO, la pelle è poco elastica

 

Aspireremo una quantità di grasso molto ridotta per non peggiorare la flaccidità cutanea e per lo stesso motivo lavoreremo molto con il laser

 

A volte si renderanno necessarie due sedute per permettere alla pelle di riadattarsi gradualmente alla riduzione dei volumi interni

 

Estremamente utili le sedute di LPG nel pre e nel post operatorio (lettino bianco) .



Vuoi qualcosa di più "soft"?

ATTENZIONE: esiste solo un trattamento veramente efficace e risolutivo per l’eliminazione dei cuscinetti di grasso: è il trattamento chirurgico.

 

Nel nostro ambulatorio utilizziamo metodiche chirurgiche minimamente invasive che riteniamo essere il massimo, al momento.

 

TRATTAMENTI QUALI:

- CAVITAZIONE

- ELETTROLIPOLISI

- CRIOLIPOLISI

- INFILTRAZIONI DI FOSFATIDILCOLINA

 

SI SONO DIMOSTRATE SICURAMENTE EFFICACI SOLO IN UN CASO:

NEL RIDURRE... IL CONTO IN BANCA DI CHI VI SI SOTTOPONE.

 

 

ESISTONO TUTTAVIA  METODICHE COMPLEMENTARI UTILI MA CHE, OVVIAMENTE NON POSSONO SOSTITUIRE LA CHIRURGIA

(CLICCA SUI LETTINI)

 



La tua Chirurgia Estetica Minimamente Invasiva


Piazza Trento 2 - Catania

 095 447465 per appuntamento