la storia della chirurgia estetica mias a catania



Su di noi


Di Aldo Majani - Chirurgo Plastico - Catania


Nel corso della mia formazione specialistica e durante i miei lunghi viaggi di lavoro ho avuto la fortuna di vedere all'opera forse i migliori chirurghi plastici non soltanto del vecchio continente ma anche degli Stati Uniti e dell'America Latina. Molto spesso mi hanno meravigliato le loro tecniche chirurgiche all'avanguardia a la loro straordinaria manualità . Però devo ammettere che, vedendo i risultati a distanza dei pazienti da loro operati, capitava che - lo confesso - mi sarei aspettato da loro qualcosa di più. Il senso estetico... una cosa che non possiamo imparare dai libri e neppure affinare con l'esperienza. E' una dote che si ha o non si ha. E' forse per questo che ci capita molto spesso di vedere visi rigonfi ed inespressivi come fossero plastica, seni eccessivamente prosperosi per una determinata corporatura e silhouette fin troppo lipoaspirate e, in ogni caso, poco armoniose. Mancanza di senso estetico, per l'appunto. Per quel che mi riguarda spero di averlo ereditato dai miei genitori e dai miei nonni, perché siamo già alla terza generazione di chirurghi che si occupano di Estetica.

Infatti, la nostra storia comincia da lontano e il nostro studio qui, in Piazza Trento 2 a Catania, esiste dai tempi delle rivoluzioni studentesche del '68 quando magari le nostre mamme, piuttosto che pensare a "farsi belle", avevano in testa forse cose un po' più importanti. Ma non impelaghiamoci in queste discussioni e parliamo piuttosto di noi.


Cominciamo con la flebologia estetica. Mio nonno è stato uno dei i primi a occuparsi di salute e di estetica delle gambe. Abituato a dirigere un reparto ospedaliero in cui si eseguivano quasi mille interventi chirurgici l'anno, considerava la flebologia estetica ambulatoriale quasi un hobby. A un certo punto - i tempi erano cambiati - le nostre pazienti hanno cominciato a chiederci di più: non soltanto il trattamento delle varici e dei "capillari", ma anche l'eliminazione dei cuscinetti di grasso e il trattamento della "cellulite". Mio padre, considerando troppo invasiva la lipoaspirazione classica, giù  negli ultimi anni del secolo scorso ha utilizzato cannule sottilissime per l'aspirazione del grasso medio-profondo e i laser più in superficie per ottenere un ottimale rimodellamento del profilo corporeo. Dal 1999 l'LPG Endermologie è entrata a far parte nostro protocollo terapeutico. Più recentemente, negli ultimi anni, per il trattamento chirurgico minimamente invasivo della cellulite ed in particolare per il trattamento dei "terribili buchi" che affliggono le nostre pazienti abbiamo introdotto nella nostra pratica chirurgica la subcision guidata, meglio conosciuta sotto il nome di Cellfina.

 

Utilizziamo il grasso estratto dai cuscinetti non soltanto per il ringiovanimento del viso ma anche per l'aumento volumetrico del seno e dei glutei. Nel nostro Ambulatorio Chirurgico viene ancora utilizzata correntemente la terapia sclerosante per il trattamento delle varici, la tossina botulinica per il trattamento delle rughe del viso, i fillers riassorbibili per un naturale rimodellamento delle labbra, le cellule staminali del tessuto adiposo per quel che concerne la Medicina e la Chirurgia Rigenerativa. Ma ci avvaliamo anche della tecnologia Laser di ultima generazione: CO2 frazionato + Radiofrequenza per migliorare il tono cutaneo, per il ringiovanimento del viso, in particolare della regione perioculare e, ancora, per il trattamento delle cicatrici da acne e delle macchie della pelle. Utilizziamo poi i laser a Diodi per il trattamento endovascolare delle safene, mentre per l'eliminazione dei capillari del viso (couperose) e le teleangectasie del corpo (capillari), usiamo routinariamente un laser Nd:Yag di ultima generazione. I laser vengono utilizzati anche nel corso della nostra Miniliposcultura Laser Assistita. Naturalmente non ci siamo rivolti solo al gentil sesso. Abbiamo aggiunto ai nostri trattamenti minimamente invasivi anche il Trapianto dei Capelli secondo le tecniche più recenti che abbiamo appreso direttamente dai migliori specialisti del settore. Sebbene io sia appassionato da tutta la Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, nell'Ambulatorio MIAS pratichiamo la Chirurgia Estetica minimamente invasiva in anestesia locale pura o al massimo in anestesia locale con sedazione. Vogliamo pazienti svegli, in grado di chiacchierare tranquillamente con noi nel corso dell'intervento, di alzarsi e andare a casa subito dopo e di riprendere le normali attività  entro 24 ore. Cerchiamo insomma di fare alla grande i piccoli interventi.

"Mio nonno considerava la flebologia estetica ambulatoriale quasi un hobby"



La tua Chirurgia Estetica Minimamente Invasiva


Piazza Trento 2 - Catania

 095 447465 per appuntamento